Vacanza sicura in hotel: protocollo per gestire l’emergenza Covid-19

Hotel e Covi-19 accoglienza sicura

La pandemia legata al Covid-19 ha cambiato le abitudini di tutti. Sappiamo bene che durante la prima fase dell’emergenza, la preoccupazione delle famiglie era ben diversa dallo scegliere la meta per le vacanze. Ed è per questo che il nostro hotel a Pineto ha deciso di posticipare la data di apertura, solitamente prevista per aprile. Durante tutto questo tempo, però, non siamo mai rimasti con le mani in mano: ci siamo organizzati per ripartire avendo sempre in mente l’idea di una vacanza sicura. La salute prima di tutto: per i nostri ospiti, per noi e per il nostro staff. Così abbiamo attivato un protocollo per una vacanza sicura in hotel.

Vacanza sicura: il nostro impegno per la sicurezza di ospiti e staff in hotel

Il protocollo vacanza sicura si basa su un approccio attento, perché la permanenza in struttura sia un’esperienza positiva per gli ospiti e per lo staff. La tecnologia, in questo caso, è molto utile. Ecco una serie di iniziative che abbiamo già messo in campo.

Igiene e pulizia sono sempre stati aspetti importanti nella gestione del nostro hotel, nonostante tutto li abbiamo intensificati. Abbiamo studiato un percorso lungo il quale gli ospiti trovano informazioni e segnaletica per assicurare la distanza sociale. Tutte le camere vengono pulite quotidianamente e sanificate ad ogni cambio ospite, secondo le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La tecnologia ci aiuta molto in questa fase. Abbiamo attivato un sistema che permette di effettuare il check-in ed il check-out online, direttamente dal proprio indirizzo di posta elettronica. Uno strumento semplice ed intuitivo, che consente di ridurre al minimo le interazioni con la reception.

Il nostro personale è protetto con dispositivi di protezione individuali, guanti, mascherine cuffie. Per le pulizie utilizzeranno salviette per superfici e disinfettanti a base alcolica. Verranno mantenute le distanze tra collaboratori e tra staff ed ospiti. Abbiamo attivato un piano d’azione ed un registro delle azioni in conformità con le raccomandazioni delle autorità sanitarie.

Abbiamo installato una intensa comunicazione: paline segnaletiche, adesivi sui pavimenti, monitor e flyer per spiegare le azioni intraprese. Oltre alla disponibilità di mascherine facciali, guanti monouso, gel disinfettante per le mani e salviettine disinfettanti per le superfici presso il ricevimento.

Dispenser di gel disinfettanti a base alcolica saranno presenti in tutte le aree comuni della struttura: hall, reception, ristorante e spiaggia. Ai clienti si raccomanderà l’utilizzo del gel disinfettante in entrata e uscita dagli ascensori, il cui carico sarà contingentato.

Stiamo posizionando gli ombrelloni secondo le linee guida ricevute dalla Regione Abruzzo, con uno spazio di 12 metri quadrati per ombrellone. Ombrelloni, lettini e sdraio saranno sanificati od ogni cambio. L’ombrellone rimarrà lo stesso per tutta la durata della vacanza, così da assicurarsi che non venga utilizzato da altre persone.

Con il nostro broker assicurativo stiamo attivando VacanzExtra, una copertura assicurativa studiata per il Covid-19.

Condizioni di cancellazioni chiare e flessibili

Sappiamo bene che potresti dover modificare i tuoi piani di viaggio anche all’ultimo momento. La situazione di emergenza, purtroppo, non permette di programmare per tempo le vacanze. Per questo abbiamo modificato tutte le nostre politiche di cancellazione rendendole flessibili. Ecco cosa garantiamo:

  •  modifica gratuita della data di arrivo e di partenza;
  • una cancellazione flessibile fino a 7 giorni prima della data di arrivo;
  • nessuna penale in caso di cancellazione flessibile;
  • deposito rimborsabile in caso di cancellazione flessibile